Storia di Andrea, il Santo Bevitore

14.04.2018

Dal Racconto di Joseph Roth "LA LEGGENDA DEL SANTO BEVITORE"

Con Carlo Pastori e Marino Zerbin

Poesie di Franco Loi (per gentile concessione dell'autore)
Arrangiamenti per d'archi di Walter Muto
Regia di Carlo Rossi

STORIA DI ANDREA, IL SANTO BEVITORE

Dal Racconto di Joseph Roth "LA LEGGENDA DEL SANTO BEVITORE"

Un miracolo.

Tra inaspettate donazioni di denaro, notti passate nelle osterie e promesse di restituzione di soldi mai mantenute se non alla fine del racconto, è di un miracolo che tratta STORIA DI ANDREA, IL SANTO BEVITORE.

"Perché a nulla si abituano gli uomini più facilmente che ai miracoli, se si sono ripetuti una, due, tre volte. Si! La natura degli uomini è tale che vanno subito in collera se non capita loro di continuo tutto quanto sembra aver loro promesso un destino casuale e passeggero. Così sono gli uomini... e che altro potremmo aspettarci da Andrea? Trascorse perciò il resto della giornata in diverse taverne, e si adattò all'idea che il tempo dei miracoli da lui vissuto fosse passato, passato per sempre, e che ora fossero cominciati di nuovo i suoi vecchi tempi."

"Conceda Dio a tutti noi, a noi bevitori, una morte così lieve e bella!"

Info per organizzazione e programmazione spettacoli nella vostra città: carlo@carlopastori.it